Sport: Bia Nuraminis, pista di atletica e coinvolgimento delle società sportive

Cosa abbiamo realizzato

Siamo riusciti a raggiungere i nostri due obiettivi principali: la ristrutturazione della palestra delle scuole elementari di via Sicilia e l’apertura del palestra polifunzionale di Bia Nuraminis.

Per quel che riguarda la palestra di via Sicilia, è stato effettuato un intervento di ristrutturazione e riqualificazione integrale sia degli interni che degli esterni, dotandola anche dei più moderni sistemi di efficientamento energetico. Per quel che riguarda la Palestra polifunzionale di Bia Nuraminis, in seguito a numerosi interventi di completamento e adeguamento dell’impianto, siamo riusciti ad aprirlo al pubblico e consegnarlo alle società sportive e dunque a tutta la Comunità.

Abbiamo, inoltre, trasformato lo spazio utilizzato per l’educazione motoria nella scuole elementari di via Silvio Pellico in una vera e propria palestra, dotata di spogliatoi e pavimento in parquet. Quest’ultima è utilizzata, oltre che dagli alunni, da diverse società sportive. Coinvolgendo i dirigenti dell’attuale Provincia del Sud Sardegna, siamo riusciti a far iniziare i lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria della palestra dell’Istituto Superiore “M. Buonarroti” di via Svezia. La palestra sarà completamente rinnovata e nuovamente disponibile anche per le società sportive cittadine.

Nel corso della consiliatura sono stati assegnati contributi finanziari di supporto alle attività ordinarie e straordinarie delle Associazioni Sportive, dando priorità a quelle volte a promuovere l’attività sportiva a favore dei piccoli e giovani atleti. Attraverso una collaborazione con le Società sportive, siamo riusciti a dotare i nostri impianti sportivi di defibrillatori. Grazie alla disponibilità dell’Associazione Croce Verde, inoltre, abbiamo organizzato corsi di preparazione a favore di allenatori, dirigenti e genitori, allo scopo di formare personale idoneo al loro utilizzo. Inoltre sono stati realizzati interventi di manutenzione straordinaria negli spogliatoi del campo da calcio di Bia Nuraminis e la realizzazione di una parte dell’illuminazione.

Cosa intendiamo realizzare

Con la stessa determinazione ed efficacia che ci ha consentito di completare la palestra polifunzionale di Bia Nuraminis, sarà prioritario reperire le necessarie risorse per il rifacimento della pista di atletica, degli spogliatoi, del campo di calcio esistente e delle aree di pertinenza.

Cercheremo inoltre di coinvolgere le diverse società sportive locali per completare le procedure di affidamento di tutti gli impianti, attraverso regolamenti e criteri condivisi con le società stesse, per una gestione degli spazi rispondente alle attuali esigenze delle società e per responsabilizzare le stesse e i loro atleti all’utilizzo più consapevole e rispettoso degli impianti.