La Giunta Comunale di Serramanna propone la cittadinanza onoraria alla Senatrice Liliana Segre

La Giunta Comunale di Serramanna informa che è stato proposto in via ufficiale il conferimento della cittadinanza onoraria alla Senatrice Liliana Segre.

La Senatrice a vita, sopravvissuta ad Auschwitz e da anni impegnata nella promozione e diffusione di valori come il rispetto, la tolleranza, la memoria e la pace tra i Popoli, è stata recentemente oggetto di vergognosi insulti e minacce di ogni genere.

Pertanto, con il conferimento della cittadinanza onoraria, la Giunta Comunale intende esprimere alla Senatrice Segre la massima vicinanza e solidarietà e al contempo schierarsi apertamente accanto a tutti coloro i quali si impegnano per la salvaguardia dei diritti umani.

La cittadinanza onoraria alla Senatrice Liliana Segre verrà conferita ufficialmente, così come previsto dalla normativa vigente, con una Deliberazione del Consiglio Comunale.